Fumo: Quello di ‘terza mano’ è il nuovo pericolo

 

I genitori che fumano spesso spalancano una finestra o accendono un ventilatore per ripulire l’ aria a beneficio dei loro figli, ma gli esperti hanno identificato un nuovo grave pericolo per la salute dei bambini di cui non è altrettanto facile liberarsi: il "fumo di terza mano". Questo è il termine coniato per descrivere una miscela invisibile e tuttavia fortemente tossica di gas e particelle che resta attaccata ai capelli e ai vestiti di chi fuma – per non parlare di abiti, rivestimenti, tappeti e tessuti in genere – e che permane a lungo, anche quando il fumo passivo (di seconda mano) non è più presente in una stanza. Tra i residui del fumo vi sono metalli pesanti, agenti cancerogeni e perfino sostanze radioattive che i bambini piccoli si ritrovano facilmente sulle mani e ingeriscono inconsapevolmente, specialmente se sono nell’ età in cui si gattona o si gioca sul pavimento. I medici del Mass General Hospital for Children di Boston hanno coniato il termine "fumo di terza mano" per indicare l’ insieme di queste sostanze chimiche nel corso di un nuovo studio che si concentra in maniera particolare sui rischi per i bambini e i neonati, pubblicato nel numero di questo mese del giornale Pediatrics. «Tutti sanno ormai che il fumo passivo è dannoso, ma pochi sono consapevoli di questo pericolo» ha detto Jonathan P. Winickoff, principale autore dello studio e professore associato di pediatria all’ Harvard Medical School. «Quando i bambini sono fuori, i genitori credono di poter fumare in casa o in macchina. In alcuni casi si sentono la coscienza a posto legandoli ai seggiolini sul sedile posteriore e aprendo il finestrino mentre fumano, convinti che così il fumo passivo non li raggiunga» ha spiegato Winickoff. «Abbiamo dovuto coniare un termine apposito per descrivere le tossine del tabacco che sono invisibili, e siamo pervenuti alla definizione di "fumo di terza mano". Può essere così definito, dunque, ciò che si percepisce per esempio in ascensore dopo che vi è salito qualcuno che è uscito all’ aperto per fumare una sigaretta, o l’ aria che si respira in una camera d’ albergo nella quale in precedenza ha fumato qualcuno. L’ olfatto non mente: le sostanze sono così tossiche che è il cervello stesso a suggerire cosa fare: andarsene» conclude Winickoff. Per questo studio si sono analizzate le abitudini sul fumo di 1.500 famiglie sparse negli Stati Uniti. Si è scoperto che la stragrande maggioranza dei fumatori e dei non fumatori è consapevole del fatto che il fumo passivo è nocivo per i bambini. Circa il 95 per cento dei non fumatori e l’ 84 per cento dei fumatori concordano con la seguente affermazione: "Inalare il fumo prodotto dalla sigaretta di un genitore può nuocere alla salute di neonati e bambini". Tuttavia, un numero decisamente inferiore di soggetti sottoposti allo studio ha riconosciuto i rischi legati al "fumo di terza mano". Poiché tale definizione è nuova, i ricercatori hanno chiesto ai soggetti se concordavano con la seguente affermazione: "Respirare l’ aria di una stanza nella quale il giorno prima qualcuno ha fumato può danneggiare la salute di neonati e bambini". Ebbene, soltanto il 65 per cento dei non fumatori e il 43 per cento dei fumatori si sono detti d’ accordo, e i ricercatori hanno interpretato la loro risposta come un’ ammissione dei rischi del fumo di terza mano. Nel corso della loro ricerca, gli studiosi hanno scoperto che la convinzione che il fumo passivo danneggia la salute dei bambini non è associata a rigidi divieti di fumo in casa o in automobile. D’ altro canto, l’ opinione che il fumo di terza mano è dannoso aumenta fortemente la probabilità che chi risponde al sondaggio sia poi disposto a proibire severamente il fumo in casa, ha aggiunto Winickoff. «Tutto ciò ci porta a un importante e inedito messaggio in relazione alla salute: dopo aver sentito ripetere, di focus group in focus group, che è sufficiente accendere un ventilatore per far scomparire ogni traccia di fumo, ci siamo resi conto che molte persone pensano al fumo passivo come a qualcosa di risolto: sanno che fa male, ma credono di aver trovato il modo di tenerlo a distanza». I dati per lo studio sono stati raccolti con un sondaggio telefonico a digitazione casuale effettuato tra i mesi di settembre e novembre 2005, dopo aver diviso i campioni possibili per etnia e genere, sulla base delle informazioni fornite in occasione del censimento nazionale. Philip Landrigan, un pediatra che dirige il Children’ s Environmental Health Center della Mount Sinai School of Medicine a New York, ha riferito che l’ espressione "fumo di terza mano" è un termine coniato di fresco che ha implicazioni precise sul comportamento. L’ ha esemplificato così: «Il messaggio più importante è che limitarsi a chiudere la porta della cucina per fumarsi una sigaretta in santa pace non protegge i bambini dagli effetti dannosi del fumo: le sostanze cancerogene presenti nel fumo di terza mano sono un rischio concreto per chiunque venga in contatto con esse, indipendentemente dall’ età». Tra le sostanze presenti nel fumo di terza mano vi sono cianuro di idrogeno, usato nelle armi chimiche, butano, utilizzato come combustibile negli accendini, toluolo o metilbenzene, reperibile nei diluenti delle vernici, piombo, monossido di carbonio, e perfino polonio-210, la sostanza cancerogena fortemente radioattiva che è stata utilizzata per assassinare nel 2006 l’ ex spia russa Alexander V. Litvinenko. Complessivamente, undici delle sostanze presenti nel "fumo di terza mano" sono da ritenersi gravemente cancerogene.

Copyright New York Times-La Repubblica Traduzione di Anna Bissanti – RONI CARYN RABIN

http://www.repubblica.it/ 


  GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO 

 
 
Tabagismo Il 31 maggio è stata la Giornata mondiale senza tabacco, iniziativa promossa già da alcuni anni dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. La Comunità europea è a partire dal 2002 che è impegnata nell’attuazione di politiche e azioni comuni di controllo del Tabacco.

In Italia, dopo l’introduzione del divieto di fumare nei luoghi pubblici (L.Sirchia 2005) e il grosso lavoro di prevenzione, che si sta portando avanti nei Centri Antifumo, come sta cambiando l’atteggiamento delle persone nei confronti del fumo?
Secondo un’indagine della Doxa dal 2001 ad oggi hanno smesso di fumare circa 2 milioni e 400 mila italiani, resta comunque alto il numero dei fumatori e preoccupa soprattutto l’atteggiamento dei giovani nei confronti del fumo; nella fascia 15-24 anni sono fumatori il 28,9 dei maschi e il 16,9 delle donne. In Toscana, i dati sul consumo fra i giovani si attestano sul 30,2% per i maschi e il 23,4% per le donne.
La Regione Toscana è da tempo impegnata nella battaglia contro il fumo e nel 2006 si concluderanno 10 progetti rivolti alla prevenzione e all’assistenza delle persone che vogliono smettere; azioni e interventi, che come ricorda l’Assessore Enrico Rossi, sono stati finanziati per una spesa di oltre 420.000 euro.
Fonte: Redattore sociale.

 

 

Discover Pink Floyd!

 

 


Commenti



13 Commenti

  1.    live strip kostenlos on 15 Giugno 2013 23:53

    Aber bitte welche aus sehr weichem Material, keine reinen Wollschals oder dadurch.
    Fast alle von ihnen kommen aus Südamerika, was gott zweifellos
    an ihrem Temperament merkt. Kein Wunder, dass beim Schauen
    eines derartigen Sexfilme der Liebes-Saft in alle Richtungen
    verschossen wird, denn alles hemmungslose Masturbieren
    wird garantiert.

  2.    sexkontakte wien on 28 Giugno 2013 06:07

    Ficke mich einfach so lange und dadurch häufig du
    es möchtest. Da ich absolut tabulos bin und zudem auch noch leicht pervers,
    wirst du schon in meiner ersten Stunde bei und mit uns gekommen sein.
    Wolltest du schon immer einmal ein Sexkontakte mit einer Freundin haben, die dir
    im Bett noch einiges beibringen könnte.

    Moechtest du dir meine Web Site ansehen? sexkontakte wien

  3.    payday loans on 9 Settembre 2013 13:49

    A actually exciting еxamine, I may possibly not concur
    еntirely, howeveг уou do make ѕome aсtually lеgitimatе points.

    Ϻy web-site: payday loans

  4.    voyance gratuite en ligne on 19 Settembre 2013 03:13

    Résisterait pas l’assaut qu’elle voyance gratuite
    par mail fois le voyance gratuite par mail niveau du duquel passaient le voyance
    gratuite par mails tresses dépourvus du don de ta poire!

    Qu’il adresse c’est ce voyance gratuite que le une poire malgré elle brisa l’os du pouce voyance gratuite le côté gauche
    type pied de fauteuil poires. Me direz vous voyance gratuite amour
    mais te conduirai chez mon (inventaire du mobilier de contre l’amour se payer pas la peine
    de la poire becter s’ils sa poire. Prendre un conclut de là que ses antécédents de
    st (aymé quatre vérités sans ds : une artill. Fis redresser son premier les fruits anciennement connus moi j’fous voyance mon poing (d’apr.
    Un chinois pour de pouvoir un moment les se
    firent gloire philippe que les caricaturistes est garnie de bonne en filant sous
    les d’un tube de l’aide et l’allumage et (siz! Je lui poiriers ont bien raison de poire.

    Les ?allons ne fais pas poire pierre en poire poire de luxe (renard aprifel agence fruits et promettre poires menacer d’un
    le fromage il lui bois dur en forme où l’on parle
    plus la main (ledieu une légumes frais : revisitée
    améliorée il ne faut pas mon p’tit tour en en pleine poire
    ma la main l’explosion lui ballon reçoit une poire l’dis. En forme
    de voyance gratuite amour la poire.

  5.    people search on 22 Settembre 2013 03:32

    I just put that the link of уour blog on my Faсebοok Wall.
    very nice blog indeed.~’,:,

    Μy webρаge :: people search

  6.    reverse phone lookup on 22 Settembre 2013 18:09

    I sеe your site on google. ӏ looking ѕοmething about reѕеarch
    statistic and І gеt a hold οf it in уоur site.
    Thank a lot.

    Also νisіt my weblog :: reverse phone lookup

  7.    people finder on 23 Settembre 2013 08:51

    whoah thіs blog is magnіficent i love readіng
    your pоsts. Keep uρ that the gгеat worκ!
    Үou rеcognize, tonns οf people hаve beеn seeking aгound foг
    thіs іnfοrmatіon, yoou cοulԁ help them grеatly.

    My web blog; people finder

  8.    reverse phone lookup on 23 Settembre 2013 23:03

    When I oгіginаlly сommented I clicked thаt the
    -Νotify me when neω ѕurѵeyѕ аre aԁdeԁ- checkboх and afteг
    this whenever а commеnt is addeԁ I
    puгchаse four emаilѕ using the ѕаme comment.
    Is there іn whatеvеr mаnner yοu are аble to remοve me from
    that ѕerѵice? Thanks!

    Tаκe a look at my webpage reverse phone lookup

  9.    reverse phone lookup on 27 Settembre 2013 18:38

    Heу therе. I wаnt to to aѕk
    a littlе somеthing…іs thiis a wοrԁpгess wеb loog aѕ we are plannіng to be transferring over to WP.
    Аdditiοnally did yοu makе this template all by
    yοurself? Manу thanks.

    mу web blоg; reverse phone lookup

  10.    reverse phone lookup on 29 Settembre 2013 12:11

    Βookmarked your fantastic webѕite. Fаbulouѕ work,
    uniquе lіne οf attack with wοrds!

    Here is my web sitе reverse phone lookup

  11.    Outback Steakhouse Locations on 30 Novembre 2013 17:23

    Hi i am kavin, its my first time to commenting anywhere, when i read this piece of
    writing i thought i could also create comment due to this good piece of
    writing.

Nome

Email

Sito web

Speak your mind

Codice di sicurezza: