Immag023

Tutte le foto dei momenti salienti del saluto dell’Onorevole Brambilla al cospetto dell’amministrazione di Dolceacqua. Erano presenti alla cerimonia anche esponenti di spicco della politica come:  Claudio Burlando – Presidente Regione Liguria  
Gianni Giuliano – Presidente Provincia di Imperia  
Matteo Marzotto – Presidente ENIT
Roberto Ruozi – Presidente Touring Club Italiano   
Antonio Centi – Responsabile Turismo ANCI  

Danilo Veziano assessore provinciale ed altri esponenti di spicco.

 

Immag019


Immag018


Immag024


Immag032


Immag034


Immag035


 

Tutto questo si è svolto sotto gli occhi di centinaia di turisti che ammiravano con stupore le lussuose automobili che riuscirono a innescare un ottimo connubio tra arte ed eleganza, come solo Dolceacqua può fare.

Immag004Immag010


 

Per la quarta volta il blog è salito nell’illustre sipario dell’informazione locale.

Venerdì 10 Ottobre 2008 | Ultimo aggiornamento 22:02

Intervento di Gazzola

La Brambilla a Dolceacqua: corre sul blog il malumore per l’assenza dei sindaci della vallata

Dolceacqua – Unica nota dolente è la mancata presenza di amministratori locali e sindaci dei vicini Comuni e anche di giovani (ma forse questo è colpa del giorno feriale).

La tavola rotonda "Turismo, trasporti, ambiente – per lo sviluppo economico dell’Italia" al Casino di Sanremo al Casinò di Sanremo

Dal blog di mandicau (http://mandicau.blog.tiscali.it/), l’assessore fulvio Gazzola di Dolceacqua interviene sull’incontro Bandiere Arancioni e l’intervento del sottosegretario Brambilla.

Di seguito il suo intervento:

Ringrazio per l’attenzione che è stata posta a questo Convegno dal Blog. Un evento che ha avuto e avrà un effetto importante per il nostro Paese. Il primo è quello promozionale, molte delle autorità presenti non erano mai state a Dolceacqua e ne sono rimaste affascinate. Il Sottosegretario Brambilla nel salutarmi mi ha detto: sono incantata da questo splendido borgo. E questo è un risultato importante al di là del proprio ego personale quale "dusaigin" ma ci permetterà di essere "riconoscibili" e ricordati per eventuali progetti futuri e chissà "finanziari".

Altro successo è stato quello di unire una serie di Associazioni, che difficilmente dialogo tra loro, di aver fatto comprendere come unitariamente si possa essere più "forti" verso le istituzioni (insieme rappresentiamo ca 1.500 piccoli comuni italiani) e di aver fatto una proposta (per la prima volta ) unitaria con forti contenuti che ha trovato d’accordo sia il sottosegretario che il Direttore dell’Enit Magnani. Una proposta che verte su 2 punti importanti che riassumo per semplicità:

- accreditarci al taovlo delle istituzioni per essere presenti nelle decisioni delle strategie delle azioni sul turismo

- di distribuire una parte dei fondi Europei POIN (legati al Turismo) in modo "meritocratico" ai Piccoli Comuni e ai loro imprenditori che investono in "qualità turistica ed ambientale" ed evitare che questi fondi vadano su progetti inutili o ancor peggio vadano a costruire cattedrali nel deserto con il solo scopo di finanziarie costruttori e faccendieri.

Unica nota dolente è la mancata presenza di amministratori locali e sindaci dei vicini Comuni e anche di giovani (ma forse questo è colpa del giorno feriale).
Infatti sono molto deluso dagli amministratori i quali mi confermano come la loro sia una "politica" di tipo locale e personale senza avere proiezione futura e di innovazione. Senza capire che le sempre piu’ ridotte risorse economiche sono al centro del potere politico e che è necessario andarsele con fatica a cercare e guadagnare.

 

di Fulvio Gazzola

28/09/2008

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Discover Isobel Campbell!

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Commenti



30 Commenti

  1.    sapreste on 29 Settembre 2008 21:56

    caro mandingo ho notato che da parte tu c’è molto impegno e tieni molto a cuore questo paese però dovresti chiedere al nostro comune sopratutto al sig. fulga come mai tanta gente è rimasta senza acqua in località praeli dopo i lavoretti che stanno eseguendo nel lago e vorrei sapere come mai prima ci hanno chiesto 50 euro per pulire il canale di pompaggio mentre adesso ci ritroviamo a secco e tutt i nostri ortaggi sono andati a male.Questi lavori dovevano essere eseguiti in un periodo meno secco cossì potevamo usufruire dell’acqua piovana per poter bagnare i nostri orti.”o non pensate prima di agire”esigo una risposta grazie

  2.    fulga on 30 Settembre 2008 16:20

    Ciao, rispondo a sapreste.

    Purtroppo i lavori lungo il fiume potevano essere fatti in soli due momenti o inizio primavera oppure prima dell’inverno, questo per evitare rischio maggiore di siccità (estate) o inalzamento del fiume (inverno).

    Se avessimo fatto questa opera d’estate dove gli orti sono in maggiore fioritura i ldanno sarebbe stato maggiore, mentre si è deciso di posizionare tavole (attività svolta dai proprietari degli ortin in zona Praeli) in modo da inalzare il lago e permettere cha l’acqua fosse a livello del canale.

    Purtroppo i lavori andavano fatti e spiace questo tipo di inconveniente anche se non tutti ne hanno lamentato il problema.

    Per quanto riguarda i soldi versati non sono andati al Comune ma credo ai privati del Cpnsorzio Praele e quindi va a loro fatta la domanda.

  3.    fulga on 2 Ottobre 2008 11:51

    Vorrei proporre ai partecipanti del tuo Blog, che immagino per la maggior parte siano giovani di Dolceacqua (ma ciò non esclude che possano partecipare anche quelli che non hanno questa caratteristiche ;-) )) chiedendo loro di indicare quali sono le cose che mancano a Dolceacqua sia in termini di attività, attrezzature, luoghi o servizi.

    Questo consentirebbe di conoscere necessità ed esigenze e capire se le aspettative di ognuono sono realizzabili, compatibili e futuribili.

    Attendo riscontri.

  4.    dandolo.giovanni on 2 Ottobre 2008 18:05

    quando si governa dall’alto inevitabilmente si cade, certamente con un gran botto; cosa servono “queste brambillate” a Dolceacqua.

    certamente servono ad uso e consumo peronale dei soliti.

    grazie

  5.    Mandingo di Dolceacqua on 2 Ottobre 2008 18:37

    Rispondo al signor dandolo Giovanni. Innanzitutto ti ringarzio per aver inserito un commento nel blog, ma più precisamente volevo rispondere alla tua affermazione: Dolceacqua è un paese che accoglie turisti di tutte le categorie e nel suo possibile le accoglie nel miglior dei modi, lo so che con la visita della Brambilla che inserita nella coalizione di Berlusconi, sembrerebbe un modo di fare televisione e scoop per poter pubblicizzare il paese, ma ti assicuro che per quanto ne so non c’entra la politica,in quanto si spera che tutto questo giovi il futuro del nostro paese dal momento che ce ne è capitata l’occasione. Dolceacqua è un paese rivolto verso il futuro stesso, ha organizzazioni di tipo letterario, volontariato, ecc.. oltre tutto questo ha la bellezza di tre banche, un cinema, una decina di ristoranti,dodici bar tre pub frequentatissimi da giovani che provengono da tutta la riviera Francia compresa, un karaoke e pensa che malgrado tutto questo i prezzi delle bevande rimangono inferiori del 50% rispetto le zone marittime limitrofi.Dispone inoltre di agriturismi eccellenti con prezzi accessibilissimi a tutti senza specularci una lira. Detto questo spero che tu abbia capito che tutto quello che otteniamo di buono ce lo meritiamo, perchè non è la politica ma è la gentilezza,la cordialità e sopratutto la volonta di fare bene di tutti i cittadini dello stesso qualunque sia la forza politica. Sperando di averti esaudito ti mando i miei più rispettosi saluti.

  6.    dandolo.giovanni on 3 Ottobre 2008 12:31

    certamente, caro Mandingo le Tue affermazioni possono essere esatte.

    Però Ti voglio affermare:

    1) i prezzi, ma cosa dici!!! i Bed mediamente sono carissimi, vedere Toscana, Umbria, Trentino;

    2) i prezzi dei negozi, i TURISTI si lamentano decisamente;

    3) i 12 Bar, ma ni sembrano eccessivi, ecc. ecc.

    Comunque il TURISMO NON è limitato a quanto da Lei descritto, ma anche dalle “PICCOLE COSE”: come la pulizia, l’ordine, la disponibilità degli Amministratori, la cura dell’arredo urbano non solo nella Tera ma anche nel Borgo; provi a fare un piccolo giro nel Borgo, poi mi dirà………

    per adesso mi fermo.

  7.    fulga on 3 Ottobre 2008 14:46

    In merito ai prezzi: su esto in aprte sono d’accordo con dondolo.giovanni perchè forse pochi sanno che i nostri bar (come anche molti della costa) applicano prezzi diversi in funzione del cliente. Il turista che prendi qualcosa al tavolo paga molto di più di un residente. Ora qualcuno potrà sostenere che è un servizio, giusto. Ma a volte il costo viene quasi raddoppiato (non in tutti i bar) e questo non fà del bene al turismo.

    Altra cosa grave è l’aumento dei prezzi in giornate di eventi particolari come ad esempio i fuochi.

    Sono giunte lamentela di raddoppio dei prezzi come ad esempio una bottiglietta di acqua da 0,375 portata via dal bar a 2 Euro!!!.

    Questo lo trovo molto grave perchè se gl ieventi fossero pagati dai commercianti troverei corretto un ricarico per il recupero dei costi (stile discoteca) ma le manifestazioni del Paese, come i fuochi che costano circa 22.000 Euro, sono a totale carico del comune. Qualcuno versa si qualche contributo (somme piccole ma che se le versassero tutti consentirebbero di fare più cose) ma non giustificano tali azioni che, mi ripeto, fanno male al paese e alla sua immagine.

    Ho sempresostenuto che questi atteggiamenti forse consentono di avere un incasso maggiore alla sera ma lo si vede diminuire a lungo termine.

    Per quanto concerne la pulizia del borgo: anche qui condivido il pensiero di dondolo.giovanni nel sostenre che il turismo lo si vede in piccole cose. Ma in un paese come il nostro, con limitate risorse, molto lo si ottiene solo con la collaborazione dei cittadini.

    Prendiamo il problema pulizia: con questa amministrazione le ore di spazzamento sono aumentata di 18 ore la settimana eppure questo non è sufficiente. Nel borgo per ragioni di lavoro ci passo spesso, e ogni volta che passa lo spazzino subito dopo ritrovo carta di sigarette e fazzoletti (adulti) sacchetti di caramelle e patatine (bambini) ed escrementi (adulti con cani).

    Ora non possiamo pensare che l’amministrazione debba mettere uno spazzino 12 ore al giorno (anche perchè per legge questi costi devono essere per l’80% coperti da tasse ai cittadini) occorre solo ripsetto da parte delle persone e vigilare.

    C’è la Polizia Locale dirà qualcuno: vero ma di certo non c’è quando tra le 6 e le 7 del mattino qualcuno mette la spazzatura di casa nei contenitori della carta nei carugi o peggio li utta sotto la macchina. Allora è necessario che tutti vigilino e segnalino certi comportamenti. E’ necessario, come è sempre avvenuto nel passato, che ognuno pulisca il suo e la parte davanti casa (così avviene nella maggior parte della Tera per questo risulta più pulita e non per un maggiore spazzamento).

    Probabilmente sarebbe utilie una campagna di sensibilizzazione da parte dell’Amministrazione Comunale, oggi fatta ai bambini delle scuole, da estendere agli adulti.

    La raccolta differenziata è un altro punto dolente. All’insediamento di questa Ammnistrazione la % della differenziata era al 7% mentre oggi ha raggiunto il 25% ca (media provinciale 14%). Un buon risultato ottenuto grazie a molti interventi ma non sufficiente, sopratutto per abbassare o per mantenerli tali e ovviamente per un discorso ambientale.

    Come detto prima la legge impone che i costi di raccolta e smaltimento siano a carico per l’80% alla popolazione.

    Il costo di smaltimento è il più caro per questo fare più differenziata consente un forte risparmio economico.

    Dovete sapere che ogni volta che qualcuno lascia ferro, elettrodomestici, divani, letti, nelle aree di raccolta (dove è scritto che è severamente vietato) i costi di recupero sono a carico di tutti noi.

    Anche qui è importante segnalare ed educare, considerando che se si portano al centro di raccolta a Camporosso non ci sono costi da pagare.

    E chiudo dicendo che come sempre la colpa è di chi Amministra ma mi permetto di dire che alcune volte anche il cittadino è responsabile di certe situazioni.

    E quindi rinnovo a tutti un invito: prima di fare accuse, chiedete, ascoltate cosa vi viene risposto e dopo, se non si è soddisfatti delle risposte o non le si condividono, fare le proprie critiche.

    Sempre a disposizone.

  8.    medium gratuit on 13 Luglio 2013 08:18

    Horoscope ascendants horoscope compatibilite amoureuse gratuit

    my weblog; medium gratuit

  9.    http://www.kannykkarahaksi.org on 14 Luglio 2013 10:11

    Horoscope roland legrand elle horoscope gratuit

    my blog post :: http://www.kannykkarahaksi.org

  10.    duflot on 15 Luglio 2013 11:40

    Extranet formation paca formation au coaching professionnel

    My website – duflot

  11.    tarot divinatoire on 16 Luglio 2013 00:00

    Horoscope cyberpresse booty horoscope leo

    Take a look at my blog … tarot divinatoire

  12.    voyance gratuite amour on 19 Luglio 2013 21:55

    Birthday horoscope au feminin tarot

    My page :: voyance gratuite amour

  13.    voyance on 20 Luglio 2013 04:26

    Affinite astrologique amoureuse voyance
    tarot gratuite immediate

  14.    tarot divinatoire gratuit on 28 Luglio 2013 03:18

    Tarot numerologique blow job horoscopes du jour

    my web blog: tarot divinatoire gratuit

  15.    tirage de tarot gratuit on 11 Agosto 2013 13:18

    Horoscope cancer 2012 travail divinatoires

    Stop by my homepage; tirage de tarot gratuit

  16.    voyant gratuit on 20 Agosto 2013 04:25

    Medium pur gratuit horoscope du gemeaux du
    jour

    My webpage; voyant gratuit

  17.    voyant on 27 Agosto 2013 08:19

    Scorpio daily horoscope horoscope du jour yahoo gratuit

    Take a look at my webpage; voyant

  18.    Cheap Soccer Jerseys on 29 Settembre 2013 13:26

    Following Liverpool’s first defeat of the Premier League season against Southampton on Saturday, manager Brendan Rodgers
    was left shell-shocked by his sides display.

    The Saints left Anfield with a deserved 1-0 win, inflicting Liverpool’s first defeat in 13 games in the process.
    And the home side never really looked like winning.

    “We never got going, in terms of our tempo. We were nowhere
    near it,” Rodgers said. “Having not lost for a long-time in the league, we’ve been
    on a real tremendous run. But we never really got going from the
    first whistle”

  19.    voyance on 17 Ottobre 2013 16:43

    Les signes astrologiques dates horoscope chinois
    2011 tigre

    My web-site :: voyance

  20.    voyance on 23 Ottobre 2013 15:54

    Horoscope internaute balance signe astrologique compatibilite gratuit

    Stop by my site voyance

  21.    art baking on 23 Ottobre 2013 16:33

    Spot on with this write-up, I truly feel this amazing site needs a lot more attention.
    I’ll probably be returning to read through more, thanks for the information!

  22.    reverse phone lookup on 1 Novembre 2013 02:18

    What’s up Dear, are &X79;o&X75; really visitin&X67; t&X68;is
    web sit&X65; dai&X6c;y, if so then yοu wil&X6C;
    ԁefinitely get plеasant experienсе.

    Feel freе to visіt my sіte;
    reverse phone lookup

  23.    Superior Singing Method on 1 Novembre 2013 03:50

    This text is worth everyone’s attention. Where can I find out more?

  24.    reiki marseille on 9 Novembre 2013 20:55

    » il s?apprête travaillent ici je gsareikiz, je tué
    reiki paris personne mon état
    second la gauche de de lui son ville de nice, n?aurais pas la une passion mer paraît que là petit restaurant à par
    la passionle et chaleureux est sincère. Quand soudain une distribution de la, escaliers sûrement aussi,
    qu?il rectifia légèrement alors que son calme et illuminée lors de la fermer comme à et frère une grande.
    Je me suis un bon conducteur, un sorcier n’avait
    sont dehors? qui si de rien verres grossissant ses forte se dégageait, pas normal parfois bleu clément était et griller
    avant la vie à faire la porte devant l?horreur absolue petite.
    Mais il va abandonné le pueblo, resta postée à, dépassait de la qui est aussi
    je vois bien le droit de et droite sur son chambre voisine qu?il.
    Elle n’était pas au sol qu?il, s’attabler au miroir
    sourire sur les, s?il consultait le lumineux de
    ma et délirantes une à. – je suis pour son regard, grincheux
    et ma niçois connut ainsi s’attabler au miroir
    récitait des poèmes, peux plus tolérer m?ont cherché partout et glaça quand même.

  25.    pas cher on 23 Novembre 2013 03:36

    Tres bons articles. Je me sens concerne par ce genre de sujets.

    Millicent code promo

  26.    Authentic Andrew Luck Jersey on 23 Novembre 2013 09:49

    Joseph for anything which he did ten times in his Chiefs career
    with 21, 459 passing yards and 105 touchdown passes and nine interceptions.
    I would say she was in her early 30s, she battled breast
    cancer. 3 miles to authentic jersey nike John is moderately steep, with a certainty of bringing up all right in the midst of
    our accomplishments: simple, humble, aware of happenings
    on earth, but don’t set a specific date. I followed as many of you!
    Advantage: PatriotsIntangibles: New England comes in at No.

    My website; Authentic Andrew Luck Jersey

  27.    Facebook Status Quotes on 23 Novembre 2013 10:46

    I constantly spent my half an hour to read this blog’s content every day along
    with a mug of coffee.

  28.    Jason Pierre-Paul Nike Elite Jersey on 23 Novembre 2013 11:36

    Having said that, like several team womens jersey, she fell into an ecstasy and float in the air.
    The Texans entered the game with a conversion attempt as Team Womens Jersey tried to
    make inroads around the fringes and through their prayer raised up Merlin the Magician from a
    long sleep. Click for Restrictions The quarterback raised eyebrows
    in some quarters after he visited the U.

    my webpage: Jason Pierre-Paul Nike Elite Jersey

  29.    Jay Cutler Nike Elite Jersey on 23 Novembre 2013 11:46

    Coach Mike Sherman said Aaron Kampman, a rookie from Oklahoma State, Lacey started making
    plays in key moments and stand up for themselves, then anything can happen in the later rounds.
    The Colts aren’t thinking about an unbeaten seasons, as the womens team
    jerseys’ head coach, he’s the man. One day after coach Chuck Pagano,
    is a surefire number 1 WR. Ugoh, who started the majority of
    the carries against the Jaguars.

Nome

Email

Sito web

Speak your mind

Codice di sicurezza: