Ecco a voi tutti i commenti nel blog,riguardanti una discussione sull’esito delle diverse manifestazioni svolte a Dolceacqua quest’estate, sopratutto sulla tanto chiaccherata "festa della birra", con il responso di una personalità di rilievo del Comune, chiarendo problemi e cifre che il L’amministrazione ha dovuto affrontare.

 

Il tutto iniziò da un articolo messo riguardante la velocità e i problemi di traffico pericoloso.


Fulga dice:

Credo sia opportuno alcune precisaizoni su affermazioni non corrette.
La Strada incriminata è una Provinciale e come tale intervetni di dissuasori o di semafori competono, per l’auotrizzazione esclusivamente alla Provincia.
L’installazione invece di dissuasori e di semafori, come l’illuminazione, compete al Comune.
L’illuminazione, è stata sistemata. I tempi, forse lunghi per i cittadini, in realtà sono brevi per una Amministrazione pubblica sopratutto per un Comune come Dolceacqua.
Ogni spesa deve essere coperta da Fondi esistenti, quindi si è dovuto prima cercare i Fondi, assegnare il lavoro ed intervenire.
Ma l’intervento non è dovuto a nessun intervenot o pressione da parte della Provincia!! Almeno questo date a "Cesare quello che è di Cesare".
Tornando sul discorso semafori o rotonde di rallentamento, come detto questo spetta alla Provincia dare l’autorizzazione ma poi viene il problema del costo dei lavori eventualmente da eseguire, che senza un contributo esterno (es. Provincia o Regione)diventano costi quasi insostenibili o comunque andrebbero dedotti fondi da altre attività. Oppre semafori intelligenti si ma con multe automatiche a chi non rispetta il limite, allora si pagano da soli. Ma quanti cittadini a questo punt osi rivolterebbero per il rischio di multe?
Infine, continuare a dare addosso all’Amministrazione Comunale senza capie quali siano le vere cause-effetto non serve a risolvere il problema, se non a trovare un colpevole e utilizzare il fatto anche come scusa "politica".
Disponibile ad un confronto, perchè molte volte prima di accusare sarebbe opportuno chiedere perchè e solo dopo giudicare.


Mandingo risponde:
Come lei ha precisato,tutto quello che lei dice è sicuramente vero,ma il seguente articolo ha voluto far comprendere ai cittadini di visualizzare i problemi che concernano alcune zone a rischio.
Come lei dice allora che per quanto riguarda l’illuminazione, spetta al comune .Allora mi potrebbe spiegare come mai all’entrata del paese manca da ben più di un anno dopo che sono stati fatti i lavori a protezione a valle.(Come da me fatto presente con foto nell’articolo di questo blog sette post indietro nell’articolo:"Dolceacqua ha un problema e forse più…"). Non la prenda a male,come già detto, premetto che Dolceacqua è un paese veramente fantastico ma a volte sono queste piccole incongruanze che non riesco a capire e poi diciamoci la verità in faccia;se c’è qualche cosa che non va è l’amministrazione comunale che deve fare presente alla provincia, sebbene se ne debbano incaricare la responsabilità.Smettiamola di fare come sempre di scaricarsi a vicenda il tutto.Cerchiamo di essere un modello di rinnovamento per tutti i paesi d’Italia uniamoci:cittadini ,destra e sinistra agiamo e non sparliamoci si può fare qualche cosa di fantastico,il potenziale c’è, sopratutto per la buona organizzazione del comune nel settore turistico. Ad esempio ho apprezzato moltissimo la "Festa della birra" apparte il prezzo del bicchiere  dovevate scenderlo almeno di 50 cs in meno se poi c’è qualche cosa che noi non sappiamo  dal momento che non siamo nel ramo, tutti i commenti a riguardo sono bene accolti.  


Fulga risponde:

Colgo con piacere la risposta perchè questo permette, forse per la prima volta, la possibilità di parlare dei problemi, ascoltando le due parti e quindi trarre successivamente le conclusioni. Il mio chiarimento non era dettato dalla volontà di scaricare "il barile" dando responsabilità ad altri, ma dare dei chiarimenti perchè latrimenti sembrava che l’Amministrazione avesse solo responsabilità Ha comunque delle responsabilità e non le nego.
Ma come detto, prima di dare giudizi, sarebbe opportuno che prima si chiedessero delle spiegazioni e poi trarre le conclusioni.
Per questo mi fà piacere poter in questo blog rispondere alle domande poste.
Problema luci provinciale zona cimitero-san rocco: purtroppo a seguito di un lavoro della provincia, si è verificato un guasto sulla linea elettrica che ha fatto emergere ulteriori problemi legati alla sicurezza dell’intera linea. Costi per la sistemazione a preventivo: 70.000 Euro!! Una cifra eneorme per un piccolo comune come il nostro. Dopo 3 anni il problema è stato risolto anche se con un intervento non rosolutivo.
Problema luci via Provinciale farmacia-mobilsol: al verificarsi del guasto sono occorsi diversi giorni per "trovare" soldi a bilancio per l’intervento. I comuni inftti non possono affrontare spese se non sono prima coperte dalla disponibilità finanziaria. Gli uffici hanno dovuto sdistogliere fondi impegnati per altre spese per liberarli su questo intervento.
Problema velocità su provinciale: il Comune ha in uqesti anni cercato e presentato alcuni progetti per la realizzazione di una rotatoria nella zona della farmacia e l’installazione di semafori intelligenti ma non ha mai trovato ricontro alle richieste di finanziamento. Ma il problema non sembrava così grave. Credo che, grazie anche alla vostra sensibilizzazione, si cercherà di trovare uqanto priam delle soluzioni. Ma non potranno essere immediate.
Ballo in piazza: certo che qui è un bel dilemma. C’è chi è contento, chi è scontentissimo, chi si lagna perchè non si può dormire, chi si lamenta per l’ocupaizone della piazza, etc..Raccolta di firme contro il ballo e pro-ballo.
Amministrare non è mai facile, ma occorre anche che le persone capiscano che quando si vive in una comunità è necessario che tutti si adeguino alle esigenze di tutti senza prevaricarle.
La scelta di questo evento (il cui nome Festa della Birra è sicuramente errata) era dovuto alle critiche giunte lo scorso anno sia per l’arredo installato che per l amncnaza di eventi per i giovani.
Purtroppo quest’anno, è la mia opinione, si è esagerato al contrario. Il paese, con la sua caratteristica di paese turistico, agricolo, culturale, etc.., non può sopportare 24 serate di discoteca.
Ecco perchè dico che ci vuole un giusto "mix" tra le esigenze di tutti.
Spero che la cosa possa essere migliorata per il prossimo anno.
Disponibile ad affrontare con voi altri temi e portare chiarimenti richiesti.


Mandingo dice:

Rispondo al signor Fulga.Sono molto onorato di quello che sta accadendo, perchè tramite questo blog,da oggi potremmo avere un filo diretto di comunicazione tra il Comune e i cittadini.Non so se lei ha capito chi sono,se si: saprà che conosco parecchia gente in paese e come tale  ho dato  comunicazione di quanto lei mi ha scritto nel post precedente.Devo dire che le scusanti che ha fornito per quanto riguarda gli interventi del Comune sono state soddisfacenti.Come ho potuto constatare di persona ho visto che avete reagito malgrado tutti i problemi economici; all’attivazione dell’illuminazione nelle zone  citate nel blog. Dunque non mi resta che farvi i complimenti.Come portavoce dei cittadini di tutta la Val Nervia ma sopratutto di Dolceacqua, avremmo voluto sapere quali sono i programmi, ma sopratutto gli interventi in futuro, e se ce ne saranno. Cordiali saluti.Il Mandingo.


Zarillina63 dice:

un semplice commento a questo Fulga che si lamenta perchè quest anno la festa della birra ha avuto la bontà di far divertire un pò  i giovani e preciso che nn sono 24 ore di discoteca ma ben si nn più di due per sera visto che la musica scatenata iniziava alle 23 . Il resto della serata abbiamo avuto uno splendido cantante nn famoso di nome MASCHIA che ci ha emozionato tantissimo con la sua voce interpretando canzoni bellissime…grazie MACHA
….PURTROPPO DOLCEACQUA PUR ESSEND UN PAESE MERAVIGLIOSO DA TUTTI I PUNTI I VISTA PECCA IN UNA COSA ESSENZIALE FARE DIVERTIRE I GIOVANI CHE APPENA HANNO L ETA’ DELLA PATENTE SCAPPANO CON IL RISCHIO DI FAR RIMANERE UN PAESE DI ANZIANI E DI TURISTI….BAH CONTENTI VO


Fulga dice:

Credo che pur utilizzando dei nickname, come su usa nei blog, sia anche a te chiaro il mio nome e cognome (dato appunto il nick da me usato).
E sinceramente preferisco questa sorta di "anonimato" perchè mi consente di esprimermi senza l’eventuale assillo di dare l’impressione a volermi giustificare o mettermi in evidenza in modo "personale".
Quindi ribadisco la mia disponibilità, per quanto mi consenta la mia conoscenza, a dibattere con Voi, sia come contraltare che come parte in causa, per Docleacqua e per la Val Nervia.
La tua domanda sul futuro di Dolceacqua richiederebbe risposte e divagazioni molto lunghe se fatta cos’ in modo generico.
Potremmo, se vuoi, parlare di problemi ed interventi su specific argomenti: i giovani, la pulizia e l’ambiente, turismo e sviluppi economici e cos’ via. Potrebbe essere un modo per far dialogare tutti.
Su un discorso generale posso dirti quale è il mio pensiero sul futuro di Dolceacqua.
Occorre partire da una considerazione generale: è ormai evidente che l’economia del Paese si è spostata da agricola a turistica in modo esponenziale. Ristoranti e Bar presenti in un numero anche sovradimensionato, quasi 300 posti letto senza neanche un albergo (quindi anche microeconomia a sostegno delle famiglie), nuove attività commerciali come negozi di antiquariato, prodotti tipici, artisti, etcc. Una maggiore qualità nella produzione, vendita e promozione dei prodotti tipici (oggi trainati e trainanti per il turismo). Il tutto ha avuto un forte incremento negli ultimi 10 anni, forse troppo rapido.
A questo si unisce il fascino del Paese che oggi vede la presenza di molte coppie che dalla costa si traseriscono a Dolceacqua, stranieri che comprono o costruiscono case sul territorio.
Insomma, un Paese vivo e vivace. Tra i pochissimi Paesi dell’entroterra Ligure che vede incrementare o stabilizzare la popolazione, mentre tutti gli altri sono in decremento.

Ma per assurdo questo crea problemi di tipo economico al comune, perchè più persone + costi che le tasse ed i fondi governativi non coprono.
Vedi ad esempio la scuola che ha un costo al Comune (tra mensa, manutenzioni ed altro) ca 100.000 Euro l’anno.
Lo smaltimento dei rifiuti ad esempio (tra spazzamento – raccolta – smaltimento) sui 240.000 Euro il cui costo per legge, deve essere coperto per il 90% da tasse ai cittadini. Eppure la pulizia del paese è uno delle note dolenti che non riusciamo a debellare.
Questa Amministrazione ha investito molto in questo ambito: aggiunti 4 ore di spazzamento al giorno in più, investito sulla differenziata (passata dal nostro insediamento dal 5 al 17% ca), installaziomni di pannelli per la copertura dei bidoni, attività di sensibilizzazione nelle scuole, distribuzione dei sacchi per differenziata, etc.. Tuttavia come dicevo il risultato è insuficiente.
E allora Vi domando: secondo Voi perchè?

Mi fermo qui per adesso, ribadendo la mia disponibilità per parlare di temi ed argomenti specifici, nella speranza che tutti insieme si possa migliorare la vita di tutti noi.

 


Fulga dice:

Rispondo a Zarillina63: credo di non essermi spiegato bene ed essre stato frainteso. Non mi lagno per il fatto che i giovani si siano divertiti, ma del fatto che si è passato da un eccesso all’altro.
Ed il sottoscritto è stato tra coloro che hanno cercato di portare questa organizzazione proprio a favore dei giovani, come era stat oda loro richiesto.
Però io parto da un concetto che dovrebbe essere seguito da tutti e cioè che la libertà di ognuno di noi finisce quando questa limita la libertà degli altri.
Immagino che tu sappia molto bene che  un Comune come il nostro è composto per lo più da anziani o comuqnue da persone della 3° età, i quali hanno esigenze e necessità motlo diverse da quele dei giovani.
Personalmente ritengo che gli eventi in piazza siano stati molto positivi (al di là del nome per un problema di tipo dulturale) come la serata di Miss Italia, I Panema, etc… Quello che non ho approvato è la musica a manetta tutte le sere, e non rispettando i regolamenti, dalle 23.30 in avanti. Se si fosse utilizzato un volume più basso, come ad esempio durate le serate danzanti, nessuno si sarebbe lamentato.
Questa situazione ha generato molti problemi, inteventi a i carabinieri, polizia, denunce, interpellanze comunali, etcc.
Quindi quello che io mi limito a dire e che suggerirei per il prossimo anno è di fare alcune serate discuteca ma non tutte le sere.
Consideriamo che Dolceacqua non è Rimini ed il tipo di turismo con cui vive e genera quel poco di benessere, è un turismo di tipo culturale che attira persone della 3° età.
Sul problema del rumore ci sono grossi dibattiti anche sulla costa vedi Ventimiglia, Bordighera, Sanremo, Imperia etc.. immaginatevi nei paesi dell’entroterra.
Non trovo però corretto quando affermi che ci sia una volontà a fare in modo che i giovani si allontanino dal Paese. Questo avviene per tutti i giovnai non solo dell’entroterra ma anche della costa (e questo succedeva quando avevo anche io 18-20 anni) dove si frequentano i locali di tendenza o in voga i quali variano periodicamente. Su questo problema l’Amministrazione, una delle poche nell’entroterra, ha aderito e sostenuto costi, per il programma DiscoBus (il pulman che porta i ragazzi nelle discoteche e li riprota a casa senza correre il rischio di utilizzare l’auto), nella speranza che possa essere stato utili per i giovani.
Ma si accettano consigli da parte tua e di tutti i giovani del paese
Una domanda: sareste d’accordo a spostare le manifestazioni da P.za Garibaldi al solettone dei parcheggi la fianco dei Campi Sportivi?


Fabrifibra dice anche la sua

mandingo fai di tutto per l’estate prossima chiedi al comune di rifarci la mitica:l’ona di gianni per favore
complimenti per il blog speriamo che almeno tu puoi fare qualche cosa di positivo per la nuova generazione.Al mare non c’è più posto per parcheggiare ai laghetti di rocchetta non si sta più tranquilli per via dei francesi.E noi!!!!!Aiutaci tu!!


 vai al post CITTADINO DOLCEACQUA: ciao mandingo, scrivo 2 righe su questo blog giusto per dire che ho tentato tempo fa di scrivere al comune di dolceacqua "comune@dolceacqua.it" ma a quanto sembra si direbbe che il servizio e-mail non funziona attendo ancora risposta ora. non so che dire…. saluti mandi meno male che c’è il tuo blog. il vero filo diretto con il comune speriamo bene



  vai al post anonimo: ciao mandi…. come ho potuto contastatare non c’è alcuna risposta per quanto riguarda il servio e-mail del comune di dolceacqua. nonostante le future elezioni c’è una enorme indifferenza alle nostre lamentele e poi si vogliono ricandidare. mah……non so che dire….

Intanto , già da qualche mese ti ho linkato ! :-)



vai al post Mandingo di Dolceacqua: Sperando che sia un singolo caso è dovere ai diretti interessati del Comune di Dolceacqua o al masterweb gestore del sito, di dare una risposta al cittadino che lamenta la mancata risposta all’e-mail inviata da lui stesso e allo stesso tempo porgiamo come sempre buon lavoro a tutti gli impiegati del comune citato.


 

fulga: Salve,
scusate se non sono stato se non sono potuto intervenire prima su acuni quesiti posti sul blog, ma impegni fuori comune ed il prossimo a breve hanno richeisto e richiedono molte ore di attività.
Primo quesito: email del Comune.
ho fatto personalemnte una verifica nell’email del Comune e non ho trovato richieste in attesa di risposta. Certo è difficile trovare una email senzasapere chi o l’oggetto ma ci ho provato. Non dico che non sia arrivata ma magari è stata cancellata o messa all’attenzione della persona sbagliata. Non voglio dirvi che con l’uscita di una persona che Voi conoscete per la scadenza del contratto di lavoro e che gestiva in toto la parte informatica un po di problemi si sono creati, perchè di scuse se ne possono trovare sempre. Di certo l’informatica in un piccolo comune come il nostro, con personale da anni abituato all’utilizzo di sistemi manuali non è facile da far apprendere con facilità. Invito pertanto questa persona a riprovare ;-) )

Domanda due: il blogo come mezzo di condivisione e di discussione dei problemi del paese.
Come ho avuto modo già di scrivere in un mio precedente intervento sarò ben lieto di rispondere ad ogni vostra domanda sul futuro del paese, sui problemi attuali e su qualsiasi altro argomento voi riteniate importante discutere. Fate domande ed io vi risponderò.

Aspetto la prima.

A presto

Fulga


 

fulga: Ciao,

vorrei dire due cose per il Convegno di venerdì.
Questo evento è veramente importante per molti aspetti con ricadute positive per il nostro Paese inanzitutto ma anche ha anche una ricaduta nazionale.

Per l’Immagine del Comune:

1. La presenza di queste persone per un Piccolo Comune come il nostro è a dir poco "Straordinaria", ma questo conferma l’importanza dei temi e dell’Associazione che ha sede nel nostro Paese.

2. Rafforza maggiormente l’immagine del nostro Paese verso le Istituzioni (non a caso lo scorso anno siamo stati inseriti nella graudatoria dei progetti premiati con l’8×1000 ottennedo ca 550.000 per interventi sul Castello classificandosi tra i primi 50 su oltre 9.000 a progetti)

3. Rafforza l’immagine del nostro Paese quale Capo-fila dei 154 Comuni Bandiera Arancione, con evidenti vantaggi

4. L’evento è "comunicato" su media nazionali oltre che locali

Per l’economia del Paese e dei Piccoli Comuni Italiani

1. Il tema proposto è molto ambizioso. Si vuole porre all’attenzione del Governo come un politica turistica di "qualità" come quella proposta dalle Bandiere Arancioni, possa dare benefici all’offerta turistica italiana (alternativa al solo mare e città d’arte ormai in ribasso) e contestualmente generare nuove economie per questi piccoli centri.
Turismo in questi comuni sgnifica: nuove opportunità di lavoro sopratutto per i giovani.
Ne è l’esempio Dolceacqua, dal 2000 siamo passati da 100 a 300 posti letto (senza neanche un albergo ma micro strutture e quindi economia diffusa), nuovi bar e ristoranti, negozzi di prodotti tipici e artistici.
Ma ha avuto anche un effetto qualitativo sui prodotti tipici, migliore qualità nella produzione del vino e della sua vendita come per l’olio e le michette.
E quindi predisporre fondi economici a favore di questi comuni.

A disposizione per ulteriori chiarimenti.

Fulga

 Il Giomba: Ciao :-)
Mi capita di seguire il tuo blog , e devo dire che sono contento del successo che comincia ad avere ! E’ la dimostrazione di come un blog possa tranquillamente diventare un servizio di utilità e come possa essere sfruttato al meglio , appunto , per essere utile !

Saprò pubblicizzare al meglio questo spazio :-D



 


.



Alcuni video messi su you tube riguardanti la "Festa della birra"

 

 

 

Video importato

YouTube Video


 

Video importato

YouTube Video

  Se avete delle domande non esitate. Fatemele!!! Qualche d’uno risponderà. Fidatevi.

 

 


Gambling-Affiliation



Gambling-Affiliation


Commenti



35 Commenti

  1.    CITTADINO DI DOLCEACQUA on 23 Settembre 2008 11:17

    ciao mandingo, scrivo 2 righe su questo blog giusto per dire che ho tentato tempo fa di scrivere al comune di dolceacqua “comune@dolceacqua.it” ma a quanto sembra si direbbe che il servizio e-mail non funziona attendo ancora risposta ora. non so che dire…. saluti mandi meno male che c’è il tuo blog. il vero filo diretto con il comune speriamo bene

  2.    Mandingo di Dolceacqua on 23 Settembre 2008 11:18

    Sperando che sia un singolo caso è dovere ai diretti interessati del Comune di Dolceacqua o al masterweb gestore del sito, di dare una risposta al cittadino che lamenta la mancata risposta all’e-mail inviata da lui stesso e allo stesso tempo porgiamo come sempre buon lavoro a tutti gli impiegati del comune citato.

  3.    anonimo on 23 Settembre 2008 11:20

    anonimo: ciao mandi…. come ho potuto contastatare non c’è alcuna risposta per quanto riguarda il servio e-mail del comune di dolceacqua. nonostante le future elezioni c’è una enorme indifferenza alle nostre lamentele e poi si vogliono ricandidare. mah……non so che dire….

  4.    fulga on 23 Settembre 2008 11:21

    fulga: Salve,

    scusate se non sono stato se non sono potuto intervenire prima su acuni quesiti posti sul blog, ma impegni fuori comune ed il prossimo a breve hanno richeisto e richiedono molte ore di attività.

    Primo quesito: email del Comune.

    ho fatto personalemnte una verifica nell’email del Comune e non ho trovato richieste in attesa di risposta. Certo è difficile trovare una email senzasapere chi o l’oggetto ma ci ho provato. Non dico che non sia arrivata ma magari è stata cancellata o messa all’attenzione della persona sbagliata. Non voglio dirvi che con l’uscita di una persona che Voi conoscete per la scadenza del contratto di lavoro e che gestiva in toto la parte informatica un po di problemi si sono creati, perchè di scuse se ne possono trovare sempre. Di certo l’informatica in un piccolo comune come il nostro, con personale da anni abituato all’utilizzo di sistemi manuali non è facile da far apprendere con facilità. Invito pertanto questa persona a riprovare ;-) )

    Domanda due: il blogo come mezzo di condivisione e di discussione dei problemi del paese.

    Come ho avuto modo già di scrivere in un mio precedente intervento sarò ben lieto di rispondere ad ogni vostra domanda sul futuro del paese, sui problemi attuali e su qualsiasi altro argomento voi riteniate importante discutere. Fate domande ed io vi risponderò.

    Aspetto la prima.

    A presto

    Fulga

  5.    dandolo.giovanni on 9 Ottobre 2008 15:17

    Festa della Birra!!!!!!!!!!!!!non commento;
    feste per i giovani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!non commento
    il N/s amministratore risponde in merito molto in “politichese”;
    Comunque vorrei commentare sulle imminenti ELEZIONI amministrative.
    Azzeriamo quelli che ci sono adesso e che da oltre 30 anni nel bene e nel male ci “comandano”;
    Diamo un bel colpo di spugna; ci vogliono forze nuove.
    Grazie

  6.    dandolo.giovanni on 9 Ottobre 2008 18:19

    interventi legati al Piano di Bacino!!!????
    bisogna necessariamente, per fare buona amministrazione, essere informati.

    I TECNICI mi riferiscono:
    - che “cavolo” di lavori stanno facendo nel laghetto!!!
    - cementano pietre fondate sulla sabbia!!!
    - tappano verso “Pascalin” i buchi con pietre, forse senza cemento, anche queste destinate prima o poi ai “lagassi”!!!!

    Invece, l’imbocco della INCOMPIUTA “strada di circonvallazione”,che è un vicolo cieco; anche dopo ripetuti inviti alla collocazione di un semplice SPECCHIO, è stato allargato, favorendo così una PERICOLOSISSIMA “imboccatura” da e per la strada Provinciale. Aspettiamo l’incidente inevitabile.

    Promuovo una COLLETTA per comprarci lo SPECCHIO.
    grazie.

  7.    Fulga on 15 Ottobre 2008 12:44

    Al mio amico dondolo.giovanni che sta cercando in diversi modi di scoprire la mia identità (anche con una email al Comune ?!?!?), risolvo subito questo arcano, anche se quasi tutti lo hanno capito benissimo dal mio nick: Fulvio Gazzola con ruolo di Assessore.

    Ora però dopo averti chiesto di fare delle proposte su questo blog, ti invito a dichiarare anche la tua identità.

    Non ci sono problemi da parte mia ad accettare suggerimenti o critiche, l’importante è che si dia il modo di discutere, spiegare e avere ogni tanto l’onesta di riconoscere i propri errori, come ho già fatto personalmente su questo blog.

    A presto.

  8.    voyance gratuite on 10 Luglio 2013 17:06

    Contact voyance-web.fr voyance arnaque

    My blog post; voyance gratuite

  9.    http://www.kannykkarahaksi.org on 12 Luglio 2013 23:35

    Tous les signes astrologiques cartomancie gratuite croisee

    Take a look at my webpage … http://www.kannykkarahaksi.org

  10.    medium gratuit on 15 Luglio 2013 12:47

    Voyance gratuite immediate en ligne astrologie sur yahoo

    Here is my page: medium gratuit

  11.    loi duflot 2013 on 15 Luglio 2013 16:28

    Coaching psychologique formation juniper

    my blog … loi duflot 2013

  12.    tarot divinatoire on 15 Luglio 2013 21:38

    Les tarots gratuit slut grand horoscope 2011

    my web-site … tarot divinatoire

  13.    voyance gratuite on 21 Luglio 2013 00:32

    Voyance helene voyant sur bordeaux

    Check out my homepage – voyance gratuite

  14.    hermes bag on 25 Luglio 2013 19:33

    “It was the very first job I’d ever had.

  15.    voyance gratuite on 6 Agosto 2013 14:22

    Horoscope verseau 2011 amour horoscope avril taureau

    Here is my blog voyance gratuite

  16.    moto tuning on 8 Agosto 2013 00:02

    If one of the toughest competitors when it comes
    to riding a bike at age 50 isn’t much different than it was 10 years ago from what we’ve heard.
    Price: $349 from Maker Shed Money’s no object Grace One City e-Motorbike Imagine the look on your face. The 5, 000 by taking part in one of the toughest natural materials, leather biker jacket; they love to flaunt it whenever they motorbike go on a ride.

    Here is my page moto tuning

  17.    jeux de tarot on 10 Agosto 2013 08:37

    Capricorne astrologie compatibilite tirage tarot gratuit qualite

    My webpage … jeux de tarot

  18.    jeu de tarot gratuit on 10 Agosto 2013 16:37

    Tirage immediat tarot gratuit astrologie en ligne

    Here is my web blog jeu de tarot gratuit

  19.    tarots on 11 Agosto 2013 11:58

    Astrologie chinoise compatibilite horoscop du jour taureau

    my blog; tarots

  20.    voyant on 17 Agosto 2013 02:54

    Horoscope scorpion amour 2012 horoscope tv magazine

    Stop by my web blog – voyant

  21.    voyant gratuit on 19 Agosto 2013 14:05

    Horoscope du jour du scorpion tirage en ligne tarot gratuit

    Here is my web-site :: voyant gratuit

  22.    film x gratuit on 26 Agosto 2013 09:39

    Blog sexe x le vagine

    Here is my web page – film x gratuit

  23.    voyance amour gratuite on 10 Settembre 2013 16:00

    Astrologie ascendant gratuit horoscope mois d avril

    My blog post: voyance amour gratuite

  24.    jeux de guerre en ligne on 31 Ottobre 2013 02:36

    jeux de chevaux gratuit en ligne jeux casino en ligne
    gratuit

    my website – jeux de guerre en ligne

  25.    jeux de fille Gratuit on 3 Novembre 2013 11:15

    jeux aventure gratuit jeux de conjugaison cm1

    my blog post jeux de fille Gratuit

  26.    avocat divorce on 13 Novembre 2013 12:56

    joe isaacs divorce demarche pour divorce amiable

    Look into my website avocat divorce

  27.    Patrick Willis Jersey on 13 Novembre 2013 13:43

    25 Pick nike womens jersey Take Georgia Tech WR Demaryius Thomas Achilles’, DT Louis
    Leonard knee and DT Mitch Unrein knee. Could the nike womens jersey Lure Philip Rivers from San Diego,
    Oakland and Kansas City. The nike womens jersey ran four mock drafts in the lead-up to selection day and Williams didn’t
    drop below No. On this day, the Broncos can keep the game close.
    Today I will use my toy.

    my page :: Patrick Willis Jersey

  28.    voyance gratuite on 17 Novembre 2013 23:59

    Tirage divinatoir l horoscope de christine haas

    my webpage voyance gratuite

Nome

Email

Sito web

Speak your mind

Codice di sicurezza: